Bibliografia Ferroviaria Italiana


Anno 1846
   1846197
A difesa delle strade ferrate in generale, breve censura fatta dall'avvocato Bertrand sopra la dissertazione di Luigi Paris contro l'"Instituzione delle strade ferrate provinciali" (Pinerolo, coi tipi di Paolo Ghighetti)
Pinerolo : dalla tipografia di P. Massara-Novara, 1846.
Pagine 40.
   184614626
BERTRAND
A difesa delle strade ferrate in generale; breve censura fatta sopra la Dissertazione di Luigi Paris contro l'Instituzione delle Strade ferrate provinciali
Pinerolo : Tipografia di P. Massara-Novara, 1846.
Pagine 40.
 Dove lo posso leggere?
Dove?
1846198
LUIGI BASSO
A Venezia per l'apertura del ponte sulla laguna. Ode dell'avvocato Luigi dott. Basso
Padova : Coi Tipi del Seminario, 1846.
Pagine 8 non numerate. Cm. 16x25.
 Dove lo posso leggere?
Dove?
1846199
OTTAVIO CAGNOLI
Alcune gemme da raccogliersi a vantaggio di chi scrive la Storia italiana (questione sulla Strada Ferrata Ferdinandea del R. Lomb.-veneto)
Verona : Libanti, 1846.
   184611338
Alla Eccellentissima Presidenza Centrale Romana della Società Nazionale per le Strade Ferrate nello Stato Pontificio. La popolazione di Nocera nell'Umbria queste osservazioni intorno al Perugino progetto dirige rispettosamente; perchè nel sommo discernimento ed imparziale giustizia, che oggi distingue, e proclama immortale il nostro Governo, consideri, e proveda
[s. l.], 1846.
Pagine 14. Cm. 20x27.
   1846200
All'Ecc.ma Commissione deputata all'esame de' Progetti delle strade ferrate. Memoria intorno ad un progetto di comunicazione fra la Toscana e lo Stato Pontificio per la linea di Val d'Arno e l'Umbria
Roma : Tip. Angelo Ajani, 1846.
   184614541 - Articolo
FAUSTINO SANSEVERINO
Apertura del tronco della strada ferrata Ferdinandea da Milano a Treviglio
1846.
In "Annali universali di statistica economia pubblica, geografia, storia, viaggi e commercio", febbraio 1846, serie 2, volume 7, pagina 221
  1846201
GIOVANNI CARMIGNANI
Apologia delle Concessioni Sovrane per le strade ferrate in Toscana del Cav. Commend. Giovanni Carmignani professore della i. e r. università di Pisa
Pisa : Tipografia Nistri, 1846.
Pagine 96. Cm. 15x23.

Leggi la scheda completa
 Dove lo posso leggere?
Dove?
1846202
PAOLO PROVINCIALI
Breve cenno sulle linee delle vie ferrate negli Stati Pontificii
Roma : Tip. dei Classici Sacri, 1846.
 Dove lo posso leggere?
Dove?
1846203
CAMILLO RAVIOLI
Breve cenno sull'ordinamento delle vie ferrate negli Stati Pontifici per servire al Commercio di circolazione, d'introduzione, di estrazione e di transito dei prodotti indigeni, europei, indiani e coloniali di Camillo Ravioli Tenente del genio, segretariodella Sezione tecnica nella Società Nazionale per le Strade Ferrate sotto il nome Principe Conti e comp.
Roma : Tipografia di Clemente Puccinelli, 1846.
Pagine 16. Cm. 15x23.
Estratto dal n. 26 del giornale romano "La Pallade"
   1846204
LUIGI PARIS
Breve risposta di Luigi Paris alla lunga censura fatta dall'avvocato G. B. Bertrand delle varie di lui opere, e specialmente dei due di lui opuscoli "Sull'instituzione delle strade ferrate provinciali"
Pinerolo : coi tipi di Paolo Ghighetti, 1846.
Pagine 12.
   1846205
PAOLO ROMUALDO RACCHIÀ
Brevi cenni sulla rete fondamentale delle strade ferrate italiane, sui porti di mare e sulla marina dell'Italia non che su diversi altri intellettuali e materiali suoi interessi del Cav. Paolo Romualdo Racchià Ufficiale Generale Sardo
Torino : presso Giannini e Fiore successori Pomba, 1846.
Pagine 84 e una tavola.
   1846206
Calendario generale pe' Regii Stati compilato d'ordine e con privilegio di S. M. Anno XXIV 1847
Torino : Stamp. Sociale, 1846.
Pagine XV, 743. Con una carta riportante il tracciato della costruenda ferrovia Torino-Novi. Riporta notizie sullo stato delle ferrovie piemontesi al 1846
   1846207
Capitoli approvati da Sua Altezza Imperiale e Reale con Sovrano Rescritto del dì 9 Dicembre 1846 per lo stabilimento di una strada a rotaje di Ferro da Pistoia al confine pontificio della Porretta che prende il titolo di Strada Ferrata dell'Appennino
Firenze : Stamp. Granducale, 1846.
Pagine 24. Direttore dei Lavori di Acque e Strade Alessandro Manetti. Riporta articoli e tariffe
   1846208
FRANCESCO BARTOLINI
Carta topografica delle adiacenze del tronco di Strada Ferrata Centrale Italiana da Pistoja a Pracchia e confronto tra il Progetto in costruzione e l'altro ideato l'anno 1846 in due direzioni tra i medesimi estremi dall'ing. Domenico Baldacci
Firenze : Litografia Paris, 1846.
Cm. 71x53.
Carta topografica che riporta anche i due profili longitudinali
   1846209
Cenni della strada ferrata in progetto da Reggio nell'Emilia a Guastalla e al Po a Lucca e alla Spezia
Reggio, 1846.
   1846210
ALBERTO RINIERI DE ROCCHI
Cenni intorno alla continuazione del sistema toscano di strade ferrate verso i confini pontifici specialmente in rapporto alla linea senese o centrale toscana dell'avvocato Alberto Rinieri de Rocchi
Siena : Onorato Porri, 1846.
Pagine 28.
   1846211
ALESSANDRO FARRICELLI
Cenni onde illuminare l'opinione pubblica sui danni che apporterebbe agl'interessi materiali dello Stato Pontificio la costruzione delle strade ferrate
Italia, 1846.
Pagine 8. Cm. 13x20.
   1846212
LUIGI LANCELLOTTI
Cenno sulle ferrovie italiane
Roma, 1846.
   18465464
Condizioni e modalità sotto le quali la Pubblica Amministrazione intraprende il compimento della costruzione della strada Ferdinandea lombardo-veneta
1846.
In "Annali Universali di Statistica", 1846, X
 Dove lo posso leggere?
Dove?
1846213
ANTONIO SILVANI
Considerazioni politiche sulla proposta di una via ferrata dal Po alla Toscana per le Legazioni
Bologna : N. Zanichelli, 1846.
 Dove lo posso leggere?
Dove?
1846214
FRANCESCO MARANESI
Considerazioni sull'andamento delle strade ferrate nei paesi agricoli e dell'importanza di quella dal confine toscano al Veneto passando per Bologna e Ferrara
Bologna : Tip. Governativa alla Volpe, 1846.
Pagine 24.
   184611315
Considerazioni sull'Associazione di Cosimo P. Conti
Roma : Tip. de' Classici Sacri, 1846.
   184613919
GIUSEPPE CAREGNATO
De universa vaporis in viis ferratis et in navibus utilitate carmina alcaica Joseph Caregnati inaugurato transitu per pontem venetis lacunis impositum edita
Padova : Tipografia del Seminario, 1846.
Pagine [12].
 Dove lo posso leggere?
Dove?
1846215
BENEDETTO BLASI
Del danno che avverrebbe allo stato pontificio da qualunque strada ferrata di comunicazione fra la Toscana e l'Adriatico. Lettera al chiarissimo signor cavaliere Angelo Galli Computista generale della R. C. A. di Benedetto Blasi Segretario della camera dicommercio in Civitavecchia
Roma : Tipografia delle Belle Arti, 1846.
Pagine 32. Cm. 13x21.
Estratto dall'Album, Anno XIII, distribuzione 32
 Dove lo posso leggere?
Dove?
1846216
BENEDETTO BLASI
Della strada ferrata Pia Cassia da Città della Pieve a Civitavecchia e del ristauro del Porto Neroniano in Anzio: risposta di Benedetto Blasi ad un articolo del Messaggero o L'eclettico ed alle osservazioni del Municipio di Nettuno e di Anzio
Roma : Tipografia Contadini, 1846.
Pagine 56 e 4 tavole. Cm. 15x22.
Le tavole rappresentano: 1) una veduta di Civitavecchia 2) la "Pianta della Spiaggia da Porto d'Anzio a Nettuno" 3) il "Progetto fatto da Carlo Murena nell'anno 1755" 4) la carta topografica del "Porto di Civitavecchia fino alla cava de' scogli alla Puntadel Pecorajo ove si potrebbe con facilità costruire un nuovo Porto e un Lazzaretto"
   1846217
GIOVANNI ANTONELLI
Della triangolazione e livellazione relativa allo studio generale e fondamentale di una strada ferrata da Firenze a Marradi per la più breve congiunzione del Mediterraneo all'Adriatico
Firenze, 1846.
   1846218
CAMILLO CAVOUR
Des Chemins de Fer en Italie par le Comte Petitti, Conseiller d'Etat du Royame de Sardaigne
Paris : Plon, 1846.
In "Revue Nouvelle", 1 maggio 1846. Ristampato in "Economisti italiani del Risorgimento", Torino, Utet, 1933, volume II, pagine 190-213
   1846219
Descrizione compendiosa della macchina a vapore nei suoi principi. Con una tavola in rame
Vicenza : tipografia Paroni, 1846.
Pagine 24 e tavola. In data di Vicenza 11 gennaio 1846, e sottoscritta A. C.
   1846220
GIUSEPPE PAPA
Di un sistema di strade ferrate, memoria letta alla società economica di manifatture e commercio in Genova nelle adunanze del 28 febbraio e 30 marzo 1846 dal segretario generale Giuseppe Papa
Genova : tipografia Sordo-muti, 1846.
Pagine 16.
   1846221
Dichiarazioni ed osservazioni sopra il progetto della società Principe Conti e C.I per le strade ferrate nello Stato Pontificio e sopra un articolo intorno al medesimo progetto scritto da O. Gigli nel suo Artigianello
[S.l.] : [S.n.], 1846.
Pagine 12. Cm. 13x21.
Firmato F. C.
 Dove lo posso leggere?
Dove?
1846222
RAFFAELE CAMPITELLI
Discorso intorno le strade ferrate per gli Stati Pontificj dell'avvocato Raffaele Campitelli
Ancona : Per G. Sartorj Cherubini, 1846.
Pagine XXVI.
   1846223
CESARE CANTÙ
Discorso sulle strade ferrate italiane recitato nel congresso di Genova da Cesare Cantù
Genova, 1846.
Pagine 22. Cm. 11x18.
 Dove lo posso leggere?
Dove?
1846224
Documenti della Società fondatrice istituita in Bologna nel 1844, concernenti la progettazione e la costruzione di una linea ferrata da Castelfranco per Bologna ed Ancona, estratti dal foglio ebdomadario "Le Strade Ferrate", n. 17, Bologna 21 novembre 1846
Bologna : Tiocchi, 1846.
 Dove lo posso leggere?
Dove?
184611280
LUIGI BASSO
Felicitazioni a Venezia per l'apertura del ponte sulla laguna. Ode dell'avvocato Luigi dottor Basso
Venezia : Tipografia Andrea Santini e figlio, 1846.
Pagine 8. Cm. 15x21.
   1846225
Gran ponte della laguna veneta
Napoli, 1846.
In "Poliorama Pittoresco", 1846. Litografia di S. Puglia
Idea generale della locomotiva esposta con metodo progressivo da Carlo Conti già aggiunto all'osservatorio astronomico, professore supplente di calcolo sublime, di geodesia ed idrometria, ed ora ordinario di matematica applicata nell'università di Padova,membro effettivo dell'i.r. istituto veneto, socio di varie accademie 1846226
CARLO CONTI
Idea generale della locomotiva esposta con metodo progressivo da Carlo Conti già aggiunto all'osservatorio astronomico, professore supplente di calcolo sublime, di geodesia ed idrometria, ed ora ordinario di matematica applicata nell'università di Padova,membro effettivo dell'i.r. istituto veneto, socio di varie accademie
Padova : coi tipi del Seminario, 1846.
Pagine 132 e 3 tavole litografiche. Cm. 15x23.

Leggi la scheda completa
 Dove lo posso leggere?
Dove?
1846228
ANTONIO RUTILI GENTILI
Idea sul miglior andamento di una strada ferrata dall'Adriatico al Mediterraneo, dell'ingegnere Antonio Rutili Gentili Fulignate membro della Giunta di Revisione del censo
1846.
 Dove lo posso leggere?
Dove?
1846227
GERMANO BALDINI
Idee preliminari intorno alla costruzione delle Strade di Ferro raccolte da Germano Baldini ingegnere del comune di Recanati
Loreto : Tipografia dei Fratelli Rossi, 1846.
Pagine 80 con 6 tavole. Cm. 19x27.
   184611689
Il buon capo d'anno, almanacco per l'anno 1847, regolato coll'orologio oltramontano e corredato col programma delle strade ferrate nello Stato Pontificio, non che di varie poesie a Pio IX
Bologna : Tip. di San Tommaso d'Aquino, 1846.
Pagine 48.
 Dove lo posso leggere?
Dove?
1846229
GIOVANNI GERLIN
Il gran ponte sulla veneta laguna che congiunge Venezia colla terraferma fatto costruire dalla Società dell'I.R. Privilegiata Strada Ferdinandea Lombardo-Veneta. Inaugurato il giorno 11 gennaio 1846. Cenni storici ed artistici di G. G.
Venezia : Dalla tipografia di Giovanni Cecchini, 1846.
Pagine 16, disegno e 2 ritratti litografici. Il disegno rappresenta il ponte, i ritratti sono dell'imprenditore della costruzione Antonio Busetto Petich, e dell'ingegnere direttore della costruzione, Andrea Noale
   184612521
ANTONIO PERETTI
La casa di lavoro. Le casse di risparmio e le strade ferrate. Poesie
Modena, 1846.
   18465578
Le strade ferrate e le selciate. Dialogo
Napoli, 1846.
In "L'Omnibus Pittoresco", Anno 8, 18 gennaio 1846, n. 17
   1846230
FRANCESCO LATTARI
Le strade ferrate e l'Italia. Parte 1
Napoli : Tip. Priggiobba, 1846.
Pagine 80.
 Dove lo posso leggere?
Dove?
1846231
Le strade ferrate italiane e l'Austria
Firenze, 1846.
 Dove lo posso leggere?
Dove?
1846232
CESARE CORRENTI
Le strade ferrate italiane e l'Austria. L'indipendenza degli stati italiani necessaria al Risorgimento della Penisola
Parigi : Maire Nyon, 1846.
Pagine 14. Cm. 10x16.
 Dove lo posso leggere?
Dove?
1846233
DOMENICO CIMATTI
Le strade ferrate Pontificie. Canzone
Firenze : G. Raggi e C., 1846.
Pagine 12.
   18465283
Legge n. 10005, 2 marzo 1846, Concessione a Melisburgo, Pook e Nûnes Carvalho della ferrovia Napoli-Barletta con facoltà di prolungamento per Brindisi e Otranto
1846.
   18465284
Legge n. 10138, 2 giugno 1846, Concessione a Bayard della ferrovia Nocera-Sanseverino-Avellino
1846.
   1846234
LUIGI PARIS
L'instituzione delle strade ferrate provinciali esaminata nell'interesse delle classi inferiori della società e ne' suoi rapporti coll'agricoltura, col commercio e col bene comune dell'umana famiglia. Dissertazione di Luigi Paris
Pinerolo : dalla tipografia e libreria di Paolo Ghighetti, 1846.
Pagine 20.
   1846235
GIUSEPPE POTENTI
L'Italie régenerée par les chemins de fer d'après l'exercice 1845
Bruxelles, 1846.
   184611333
Memorie della Commissione amministrativa della provincia di Spoleto sulla utilità e convenienza di preferire ad ogni altra la linea di Spoleto, Terni e Narni per continuare da Fuligno alla volta di Roma la strada ferrata proveniente dal porto di Ancona
Spoleto : Tip. Bassoni e Vossi, 1846.
   184611309
PIETRO BOCCI
Modificazione al progetto della strada ferrata Pia-Cassia che dal confine Toscano sotto Città della Pieve per Orvieto conduce a Roma, o a Civitavecchia
Montepulciano : Tip. Di Angiolo Fumi, 1846.
   1846236
LUIGI PARIS
Nuove considerazioni sull'instituzione delle strade ferrate provinciali, di Luigi Paris
Pinerolo : dalla tipografia di Paolo Ghighetti, 1846.
Pagine 28.
   1846237
Nuovo manuale completo de' ponti e strade. Parte prima: Strade del sig. De Gayffier ingegnere de' ponti e strade. Versione con aggiunte concernenti le strade di ferro e di pietra dell'ingegnere Rinaldo Nicoletti dottore in matematica e ufficiale dell'i.r.dipartimento governativo del genio per le provincie venete. Opera corredata di tavole
Venezia : co' tipi di Gio. Cecchini, editore, 1846.
Pagine 64 e tavola incisa. Traduzione fatta sulla edizione francese di Parigi 1844
 Dove lo posso leggere?
Dove?
1846239
GIUSEPPE CAPPELLINI, OLINTO PARADOSSI
Osservazioni degli ingegneri Giuseppe Cappellini e Olinto Paradossi sul rapporto del signor Guglielmo Hoppner del dì 8 Dicembre 1845 al Consiglio di costruzione e amministrazione della strada ferrata da Livorno al Chiarone
Livorno : Tipografia di Francesco e Giuseppe Meucci, 1846.
Pagine 12.
   184612517
Osservazioni del Municipio di Nettuno e Porto d'Anzio sulla necessità e utilità del restauro del celebre porto neroniano e di una strada ferrata da questo a Roma
Roma : Tip. de' Classici sacri, 1846.
Pagine 14.
   184611335
Osservazioni della Città di Nocera sulla Risoluzione della Presidenza Umbro-Perugina del 20 Novembre 1846
Foligno : Tip. Campitelli, 1846.
   1846238
G. C. AGOSTI
Osservazioni sul primo atto della presidenza umbro-perugina per la società nazionale delle strade ferrate nello Stato Pontificio
Foligno, 1846.
   184611332
G. MARCUCCI
Osservazioni sull'andamento della Strada Ferrata dal Porto di Ancona a Foligno di G. M. Lettera all'Illustrissimo Signor Avvocato Pietro Piazza Governatore Distrettuale di Sanseverino
Sanseverino : Tip. Benedetto Ercolani, 1846.
   18465409
Patente sovrana di privilegio per la costruzione della strada tra Milano e Como
1846.
In "Eco della borsa", 3 giugno 1846
 Dove lo posso leggere?
Dove?
1846240
GIUSEPPE BAVOSI
Pensieri per la costruzione di alcune strade ferrate nello Stato Pontificio sulle linee che sembrano più confacenti alla sua prosperità e tratto partito dall'unico varco dell'Apennino influenza decisiva delle strade ferrate sui boschi d'alto fusto di legname forte del dottor Giuseppe Bavosi ingegnere ispettore di prima classe del censimento pontificio socio di varie accademie
Foligno : Tip. Tomassini, 1846.
Pagine 28. Cm. 22x29.
 Dove lo posso leggere?
Dove?
1846241
ANTONIO MAZZAROSA
Per l'apertura della strada ferrata da Lucca a Pisa. Epigrafe e versi
Lucca : Tip. G. Giusti, 1846.
Pagine 32.
   18465572
F. GARGANO
Pregiudizi economici. Alcune parole di preambolo e delle strade ferrate
1846.
In "Letture di famiglia", Anno V, 1846, n. 31, pagina 266 e seguenti
   18465448
Privilegiata strada ferrata tra Milano e Como. Programma di sottoscrizione e statuti
1846.
In "Eco della borsa", 19 agosto 1846
 Dove lo posso leggere?
Dove?
18466206
Processo verbale della prima adunanza generale degli azionisti della società anonima per la strada ferrata Ferdinanda Maremmana tenuta li 20 ottobre 1846
[S.l.] : s.n., 1846.
Pagine 16.
 Dove lo posso leggere?
Dove?
1846242
OTTAVIO GIGLI
Progetto nazionale della società Principe Conti e C.I per le strade ferrate nello Stato Pontificio col quale gli utili si dividono a tutto beneficio del popolo che può prendervi parte col risparmio giornaliero di baiocchi cinque e mezzo. Il Progetto fu presentato a Sua Santità Papa PIO IX il giorno 14 luglio 1846
Roma : Tipografia De' Classici Sacri, 1846.
Pagine 8. Cm. 13x21.
Estratto dall'Artigianello, Anno II, Num. 33. Stampato in 20.000 copie
 Dove lo posso leggere?
Dove?
18466560
LUIGI COCCIOLA
Proposta di un nuovo motore idraulico da sostituirsi al vapore per uso delle strade ferrate dall'architetto Luigi Cocciola
Napoli : tip. G. Barone, 1846.
Pagine 4.
 Dove lo posso leggere?
Dove?
184611244
ANTONIO RUTILI GENTILI
Proposta di un nuovo sistema di strade ferrate a propulsione idraulica dell'ingegnere Antonio Rutili Gentili
Foligno : Tipografia Tomassini, 1846.
Pagine 28 e una tavola. Cm. 20x28.
   18465398
Prosperità della strada lombardo-veneta
1846.
In "Eco della borsa", 29 luglio 1846
  1846243
LUIGI ROBECCHI
Raccolta dei principali edifici idraulici eseguiti sul tronco da Milano a Treviglio dell'I. R. Privilegiata Ferdinandea Lombardo-Veneta, pubblicati per cura di Luigi Robecchi già addetto come ingegnere alla costruzione della strada stessa
Milano : Tipografia Guglielmini, 1846.
Pagine XXXIII Tavole.
Leggi la scheda completa
 Dove lo posso leggere?
Dove?
1846244
F. SCOTTI
Raccolta di alcuni dati sulla costruzione delle strade ferrate in Europa e in America e piani preventivi sopra la costruzione delle strade ferrate nello Stato Romano
Vienna : Coi tipi de' P. P. Mechitaristi, 1846.
 Dove lo posso leggere?
Dove?
1846245
Raccolta di atti officiali e di diversi scritti pubblicati in Italia, in Francia ed in Germania intorno alle presenti vertenze fra l'Austria ed il Piemonte. Preceduta di alcune Memorie intorno alle Strade Ferrate ed alle presenti condizioni politiche dell'Italia e dell'Austria
Losanna : S. Bonamici e C., 1846.
Pagine 266-XVI. Pubblicazione che riunisce articoli precedentemente editi su periodici (Gazzetta d'Augusta, Annali universali di Statistica, Lloyd Austriaco, Gazzetta Piemontese, Espere, Gazzetta di Milano, ecc.) riguardanti in particolar modo i collegamenti ferroviari ei relativi problemi di frontiera tra Austria e Piemonte
   1846246
LORENZO CORSI
Ragion civile delle strade ferrate in Italia per norma del sistema toscano e dello stabilimento di una Centrale Subappennina. Memoria dell'Ing. Lorenzo Corsi di Arezzo
Torino : [s. n.], 1846.
Pagine 60. Memoria nella quale si propugna la costruzione di una linea ferroviaria per Arezzo e la Val di Chiana
 Dove lo posso leggere?
Dove?
1846247
Rapporto di una commissione incaricata dell'esame su l'utilità di una strada ferrata dal Po in Toscana letto alla Società Agraria della provincia di Bologna nella sessione dell'11 ottobre
Bologna, 1846.
 Dove lo posso leggere?
Dove?
1846248
Regolamento disciplinare pel Servizio della Strada ferrata da Lucca a Pisa
Lucca : Dalla Tipografia Giusti, 1846.
 Dove lo posso leggere?
Dove?
1846250
GIUSEPPE BAVOSI
Relazione all'Illustre e Nobile Magistrato di Perugia intorno vari tronchi di strade ferrate fra l'Umbria e le Marche del Dottor Giuseppe Bavosi ingegnere ispettore di prima classe del censimento pontificio socio di varie accademie
Perugia : Tipografia di Vincenzo Santucci, 1846.
Pagine 40. Cm. 20x27.
 Dove lo posso leggere?
Dove?
1846249
STRADA FERRATA DA LUCCA A PISA
Relazione del gerente della Società al Consiglio Dirigente e Amministrativo
Lucca : Giusti, 1846.
 Dove lo posso leggere?
Dove?
1846251
Riflessioni intorno a un discorso dell'ingegnere Francesco Maranesi di Bologna membro della giunta di revisione dell'estimo pontificio sulla strada ferrata dal confine toscano al Veneto passando per Ferrara e Bologna
Bologna : Tip. Governativa alla Volpe, 1846.
   184611586
LUDOVICO POTENZIANI
Riflessioni sul pregiudizio popolare contrario al concorso dei capitali esteri nelle intraprese delle costruzioni delle strade ferrate
Roma : Tip. Monaldi, 1846.
Pagine 16.
   18465605
L. VIGNA
Rivista critica dell'"Apologia delle concessioni sovrane per le strade ferrate in Toscana" del cav. Giovanni Carmignani
Torino : Giuseppe Pomba e C. editori, 1846.
In "Antologia italiana. Giornale di scienze, lettere ed arti", anno I, tomo I, 1846
 Dove lo posso leggere?
Dove?
1846252
Sesta adunanza generale della Società Anonima della Strada Ferrata Leopolda tenuta in Firenze li 6 luglio 1846. Processo verbale, discorso del presidente e rapporto dell'ingegnere delegato al Consiglio di Amministrazione
Firenze : Stamperia sulle Logge del Grano, 1846.
 Dove lo posso leggere?
Dove?
1846253
Società Nazionale per le strade ferrate nello Stato Pontificio. Programma
Roma : Tipografia De' Classici Sacri, 1846.
Pagine 8. Cm. 13x21.
   184611340
PAOLO EMILIO PROVINCIALI
Società Nazionale per le Strade Ferrate nello Stato Pontificio. Relazione sul sistema di attivare fra breve tempo i lavori delle Strade Ferrate nello Stato Pontificio presentata alla Presidenza Centrale di Roma
Roma : Tip. de' Classici Sacri, 1846.
   1846254
Società Nazionale per le strade ferrate nello Stato Pontificio. Statuto
1846.
Pagine 20. Cm. 13x21.
 Dove lo posso leggere?
Dove?
1846255
Società Nazionale Principe Conti e C.i per le strade ferrate nello Stato Pontificio. Documenti
Roma : Tipografia De' Classici Sacri, 1846.
Pagine 60. Cm. 16x24.
Prima serie
   184611339
PAOLO EMILIO PROVINCIALI
Società Nazionale Principe Conti e C.i. Breve cenno sulle linee delle vie ferrate negli Stati Pontifici
Roma : Tip. de' Classici Sacri, 1846.
   1846256
Sopre un nuovo forno fumivoro e su l'impiego dei carboni fossili del Piemonte (Ligniti di Noceto e di Cadibona) pel servizio delle macchine locomotive
Torino : Stamperia Reale, 1846.
Pagine 24 e tavola. Memoria di H. Mauss ispettore onorario del genio civile, Angelo Sismonda professore nelle r. università di Torino, Ascanio Sobrero professore di chimica applicata alle arti. Fu stampato anche in lingua francese
   184611587
GIUSEPPE VITALI
Strada ferrata da Lucca a Pisa. Relazione del gerente della società al cons. dirigente ed ammin. e prospetto delle spese fatte a tutto il 26 nov. 1846 per la costruzione della detta strada
Lucca : Giusti, 1846.
Pagine 20.
 Dove lo posso leggere?
Dove?
184611282
Strada ferrata da Venezia a Vicenza
Napoli, 1846.
In "Poliorama Pittoresco", 1846, pagine 255-256
   1846257
Strada ferrata da Vicenza a Venezia
Napoli, 1846.
In "L'Omnibus Pittoresco", 1846
   18465576
CARLO MONTI
Strade ferrate
1846.
In "La Farfalla. Foglio di amena lettura, bibliografia, belle arti, teatri e varietà", anno 1846, N. 39, 30 settembre 1846
   18465364
Strade ferrate aperte in Italia
1846.
In "Eco della borsa", 17 giugno 1846
 Dove lo posso leggere?
Dove?
1846258
CARLO PONTANI
Strade ferrate negli Stati della Chiesa. Discorso dell'architetto Carlo Pontani
Roma : Alessandro Natali, 1846.
Pagine 44 e una carta geografica.
 Dove lo posso leggere?
Dove?
1846259
FRANCESCO PUCCINOTTI
Sulla nuova strada ferrata Maremmana. Lettera al ch. cav. commendatore Giovanni Carmignani
Pisa : Nistri, 1846.
Pagine 16.
 Dove lo posso leggere?
Dove?
1846260
MASSIMO LEGGI, ENRICO PROVENZALI
Sulla opportunità di un breve tratto di strada a guide di ferro nella linea autorizzata da Roma a Ceprano, che muovendo dalla capitale rannodi Frascati, Marino, Castello, Albano, Genzano e Velletri. Riflessioni statistiche ed economiche con prospetti corografici compilate da Massimo Leggi ed Enrico Provenzani
Roma : Tip. Contedini, 1846.
Pagine 2-48. Con una grande tavola panoramica del territorio compreso tra Roma, Tivoli, il Monte Calvo, Valmontone e Fonte di Papa
 Dove lo posso leggere?
Dove?
1846261
CARLO ILARIONE PETITTI DI RORETO
Sulla provvidenza sovrana che concerne l'ordinamento delle strade ferrate negli Stati Pontifici, esame del conte Carlo Ilarione Petitti
Bologna : tipografia governativa alla Volpe, 1846.
Pagine 16. Trovasi anche nel periodico bolognese intitolato "Le strade ferrate". Precede la dedica, di Bologna, 30 novembre 1846, di Angelo Ferlini all'autore dell'opuscolo
 Dove lo posso leggere?
Dove?
1846262
FRANCESCO MARANESI
Sulla strada ferrata dal confine Toscano al Veneto passando per Bologna e Ferrara. Discorso secondo
Bologna : Tip. Governativa alla Volpe, 1846.
Pagine 52.
   18465584
BENEDETTO BLASI
Sulla utilità delle strade ferrate nello Stato Pontificio. Lettera dell'Avv. Benedetto Blasi Segretario della Camera di Commercio in Civitavecchia al ch. sign. Alessandro Comm. Cialdi Tenente-Colonnello di Marina in risposta ad un opuscolo anonimo intitolato "Cenni onde illuminare l'opinione pubblica sui danni che apporterebbe agli interessi materiali dello Stato Pontificio la costruzione delle strade ferrate"
Roma : Tipografia delle Belle Arti, 1846.
In "Giornale arcadico [o Araldico?]", Tomo CIX
 Dove lo posso leggere?
Dove?
1846263
CAMILLO RAVIOLI
Sulle liburnee rotate. Lettera
Roma : Tip. delle Belle Arti, 1846.
   1846264
RAFFAELE FEOLI
Sulle strade ferrate nello Stato Pontificio. Discorso
Ancona : Tip. di Giuseppe Aurelj, 1846.
Pagine 22.
   184611427
ALESSANDRO BRAGA
Sulle strade ferrate pontificie. Pensieri
Roma : A. Natoli, 1846.
Pagine 38.
 Dove lo posso leggere?
Dove?
1846265
GAETANO RECCHI
Sulle strade ferrate pontificie. Pensieri economico amministrativi di Gaetano Recchi. Linea progettata da Ancona al confine Modenese
Ferrara : Tip. G. Taddei, 1846.
Pagine 160-111-(1).
Consultabile su Google Book Search
 Dove lo posso leggere?
Dove?
1846266
ANGELO GALLI
Sull'opportunità delle strade ferrate nello Stato Pontificio e sui modi per adottarle; riflessioni del cav. Angelo Galli Computista Generale della R.C.A.
Roma : Tipografia Menicanti, 1846.
Pagine 96.
Consultabile su Google Book Search

Catalogo degli autori: A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Le informazioni contenute in questa pagina sono fornite senza alcuna garanzia di accuratezza, completezza o correttezza.