Bibliografia Ferroviaria Italiana


Il pensiero politico e lopera di Giuseppe Zanardelli ministro dei lavori pubblici (1876-1877)
Ingrandisci
CLAUDIO PEDRAZZINI

Il pensiero politico e l'opera di Giuseppe Zanardelli ministro dei lavori pubblici (1876-1877)

Cremona : Lucio Campedelli Editore, 2002.
Pagine 224. Cm. 16x22.

Edizione limitata a 1000 copie numerate e firmate dall'autore

Indice del libro
Introduzione8
Nota editoriale10
Biografia di Giuseppe Zanardelli12
Confini dello studio48
L'assunzione da parte di Giuseppe Zanardelli del ministero dei Lavori Pubblici56
Il Ministero Depretis e la Convenzione di Basilea73
La questione delle competenze nella stipulazione delle Convenzioni Ferroviarie e le dimissioni di Zanardelli82
I lavori sul Tevere, la sistemazione del porto di Genova e il traforo del San Gottardo91
Le convenzioni postali e marittime e il regolamento telegrafico97
Le ferrovie sarde, la Milano - Erba e il viaggio in Meridione105
Giuseppe Zanardelli e i lavori pubblici in terra bresciana110
La strada del Passo del Tonale e del Caffaro e la linea telegrafica internazionale della Val Trompia115
La ferrovia Treviglio - Rovato119
La ferrovia Parma - Brescia - Iseo131
La ferrovia Palazzolo - Paratico151
La non realizzata ferrovia Brescia - Trento179
Conclusione190
Note193
Bibliografia214
Dove si trova in bibliotecaCittàProv. Segnatura Fonte
Apri la scheda del Servizio Bibliotecario NazionaleSBN
Biblioteca Civica QuerinianaBresciaBS 
Biblioteca Nazionale CentraleFirenzeFI 
Biblioteca AmbrosianaMilanoMI 
Biblioteca nazionale BraidenseMilanoMI 
Biblioteca comunale - Palazzo SormaniMilanoMI 
Biblioteca nazionale centrale Vittorio Emanuele IIRomaRM 
Biblioteca NazionaleTorinoTO 
Biblioteca nazionale MarcianaVeneziaVE 
Recensioni
Recensione in "Mondo Ferroviario", n. 196, gennaio 2003, pagina 28
Recensione in "iTreni", n. 255, gennaio 2004, pagina 23

Le informazioni contenute in questa pagina sono fornite senza alcuna garanzia di accuratezza, completezza o correttezza.