Bibliografia Ferroviaria Italiana


Napoli: i tram per la Provincia
Ingrandisci
ANDREA COZZOLINO, ANTONIO GAMBONI

Napoli: i tram per la Provincia

Napoli : Rolando Editore, 2010.
Pagine 240. Cm. 17x24.
ISBN 978-88-89132-01-2

Per informazioni: www.clamfer.it

Dalla quarta pagina di copertina: "Il trasporto pubblico locale nell’area a Nord con due precisi limiti temporali: 1881-1961. Questo il tema del presente volume che prende in esame la storia delle linee tramviarie che da Napoli si dirigevano verso i Comuni posti a Nord del capoluogo campano utilizzando la direttrice di Capodichino.

Come si vedrà nell’esposizione dettagliata, si tratta fondamentalmente di quattro linee (o forse meglio sarebbe dire tre più una) e precisamente: Napoli-Casoria-Afragola-Caivano; Napoli-Aversa con diramazioni per Giugliano e per S. Antimo; Napoli-Frattamaggiore con breve diramazione da Grumo Nevano a Casandrino; Aversa-Albanova (oggi Casal di Principe).

Una menzione a parte merita l’Appendice dedicata alle cosiddette Tramvie del Nord e cioè quelle linee che raggiungevano i paesi a Nord di Napoli lungo la direttrice di Capodimonte."

Indice del libro
Presentazione3
Premessa4
1. Fuori Napoli prima del vapore
Un viaggio da Napoli ad Aversa7
Tramvie o ferrovie economiche?13
2. Le Società dei Tramways per la Provincia
La "Société Anonyme des Tramways à vapeur de Naples"15
La "Société Anonyme des Tramways Provinciaux de Naples"21
3. In Provincia si andava col vapore
Le linee per Caivano ed Aversa27
Napoli – Caivano31
Napoli – Aversa36
Diramazione Melito di Napoli – Giugliano37
Dati tecnici38
I primi depositi39
La stazione di Napoli42
Vaporiere per la Provincia48
Le vetture rimorchiate56
Primi passeggeri sui tram della provincia59
4. Arriva l'elettricità
Dal vapore all'elettrico67
Rotaie e fili elettrici71
Fatti di cronaca74
La linea per Sant'Antimo82
Il completamento della rete provinciale82
I depositi di Caivano, di Fratta e di Aversa89
Prime elettromotrici e nuove rimorchiate92
5. Tra una guerra e l'altra
Un periodo di relativa tranquillità101
Il rinnovo dell'armamento e della rete103
Nuovo materiale rotabile108
Rotabili di servizio113
6. Un binario in discesa
Le distruzioni belliche e la "timida" ripresa117
Gli anni del dopoguerra123
Il materiale rotabile del dopoguerra126
Dal 1945 al 1956 ... in tram135
Un progetto affascinante140
Alla stazione di Porta Capuana143
7. Cambiamento di rotta: dalla S.A.T.P. alle Tranvie Provinciali di Napoli
La nuova Società153
Il rinnovamento ... in strada156
La "questione" dei 111157
I 411 di T.P.N.162
La fine delle linee tramviarie165
La rinnovata stazione di Porta Capuana169
I primi autobus sostitutivi dei tram173
Uno sguardo al futuro180
Sulle tracce dei tram184
8. La filovia Napoli-Aversa-Teverola
Dai progetti alla realizzazione della linea187
Percorso e "vita" della Napoli-Aversa188
La rete aerea e le sottostazioni elettriche195
Le rimesse dei filobus195
Il materiale rotabile198
Una proposta ... interessante!206
9. Appendice: le Tramvie del Nord
La prima Società e la trazione a vapore209
La S.A.B.T. e la trazione elettrica214
Da Napoli ai Comuni del Nord216
Le vicende di Società e linee fino al 1929220
Dall'assorbimento alla cessazione delle tramvie del Nord220
Il deposito del Garittone224
Il materiale rotabile225
Bibliografia234
Fonti consultate235
Referenze iconografiche236
Dove si trova in bibliotecaCittàProv. Segnatura Fonte
Apri la scheda del Servizio Bibliotecario NazionaleSBN
Biblioteca privataMilanoMI AT

Le informazioni contenute in questa pagina sono fornite senza alcuna garanzia di accuratezza, completezza o correttezza.